Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

| 14 dicembre 2017

Scroll to top

Top

No Comments

Salone del Mobile | Tutto pronto per la 55a edizione

Redaz. Viralcaffè

 

Milano, nei prossimi giorni, sarà la capitale mondiale del design per la 55a edizione del Salone del Mobile. La città meneghina sarà una vetrina dell’innovazione e luogo privilegiato di relazione e business. Tre gli eventi collaterali dedicati rispettivamente alle filosofie dell’abitare, all’arredo classico e alle finiture per l’architettura, oltre a un cortometraggio firmato Matteo Garrone.

Dal 12 al 17 aprile a Fiera Milano Rho attesi più di 300.000 operatori da oltre 160 Paesi e un pubblico di oltre 30.000 persone nelle giornate di sabato e domenica.

Con un’offerta di prodotti e servizi di altissima qualità il Salone del Mobile.Milano si riafferma quale appuntamento must del settore portando sul palcoscenico internazionale le ultime novità in fatto di prodotti e soluzioni e riaffermando il ruolo di capitale del design di Milano. Un grande momento di business che da solo, nel 2015, ha generato un indotto di 221 milioni di Euro.

Anche quest’anno si registra il tutto esaurito con 207.000 mq di superficie espositiva netta e 2.310 espositori di cui 650 i designer del SaloneSatellite, con un 30% di aziende estere, confermandosi nuovamente per aziende estere, operatori e visitatori il forum di idee, creatività, innovazione e tecnologia che racconta attraverso le tendenze progettuali avanzate i nuovi modi dell’abitare.

“La 55a edizione, dichiara il Presidente Roberto Snaidero, sarà un appuntamento di richiamo internazionale, 70% degli operatori arriva da oltre 160 Paesi, dove l’offerta commerciale, ben rappresentata dal meglio delle aziende tra le più qualificate del mercato italiano ed estero, si coniuga alla cultura dell’abitare attraverso gli eventi collaterali che presenteremo. Internazionalizzazione e innovazione sono infatti i fattori che caratterizzeranno questa importante edizione. In particolare, le aziende partecipanti al Salone dichiarano il 63% di fatturato generato in export mentre il 67% delle stesse nell’ultimo triennio ha effettuato importanti investimenti nell’innovazione di macchinari, attrezzature e software, ricerca e sviluppo e progettazione di nuovi prodotti”.

Per il Salone del Mobile di Milano questa edizione segna il passo a un’ulteriore rinascita, un investimento per creare attraverso la comunicazione il Big Brand Feeling che renderà questa manifestazione un’icona contemporanea. E grazie anche alla collaborazione con l’ICE, Italian Trade Agency, il piano di promozione 2016 conta sul rafforzamento degli investimenti, mirati a incrementare il numero di visitatori esteri qualificati e ad attivare i migliori contatti per gli incontri B2B.

Submit a Comment

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien